Privacy semplificata per le PMI

Il Garante ha predisposto un modello standard di registro per le PMI che sostituisce la notificazione (art 37 codice privacy abrogato dal D.lgs 101/18). Pubblicate anche le FAQ che trovate di seguito.
Sono tenuti a redigere il Registro le imprese o le organizzazioni con almeno 250 dipendenti e – al di sotto dei 250 dipendenti – qualunque titolare o responsabile che effettui trattamenti che possano presentare rischi, anche non elevati, per i diritti e le libertà delle persone o che effettui trattamenti non occasionali di dati oppure trattamenti di particolari categorie di dati (come i dati biometrici, dati genetici, quelli sulla salute, sulle convinzioni religiose, sull’origine etnica etc.), o anche di dati relativi a condanne penali e a reati.

Modello di “registro semplificato” delle attività di trattamento del titolare per PMI (ALLEGATO 1) 

 

Modello di “registro semplificato” delle attività di trattamento del responsabile per PMI (ALLEGATO 2)

 

https://www.garanteprivacy.it/home/faq/registro-delle-attivita-di-trattamento